10
Apr
Concorsi Regionali 2013 Città: Catania





Ogni concorrente dovrà inviare la propria ricetta in tempo utile come da richiesta del Fiduciario di Sezione.
Per tute le Sezioni, fatte le 2 eccezioni Sardegna e Sicilia, la data ultima per la spedizione al Fiduciario della
ricetta è il 31 Gennaio 2013.


Ogni concorrente dovrà preparare 5 drinks, di cui uno solo con la decorazione.

Ogni concorrente potrà partecipare ad una sola categoria, fatta eccezione per il Premio Angelo Zola.
I concorrenti che parteciperanno al Concorso Nazionale dovranno presentare una ricetta inedita.


Barman di Sezione


Il maggior punteggio nelle Categorie Capi Barmen e Barmen esprime il Barman dell’Anno di Sezione il quale
vince il premio riservato ad un
“Barman Dell’anno” per ciascuna Sezione che consiste in un viaggio studio in
Europa.


Categorie di concorrenti

Capi Barmen e Barmen: Pre dinner - After dinner - Long drink








  • Aspiranti Barmen




  • Amici dell’A.I.B.E.S.




  • Categoria Flair:






A.I.B.E.S. Domani (Fancy)
Cocktail al caffè

Riservata alla finale nazionale

















N.B.: I partecipanti alla finale nazionale saranno selezionati tra i vincitori delle categorie delle singole







Sezioni, in proporzione al numero dei partecipanti per ciascuna Sezione ed in proporzione al numero







dei Soci di ciascuna sezione, come disciplinato dal regolamento per il concorso nazionale.







Coloro che intendono partecipare al concorso Regionale devono far avere la ricetta su apposita scheda
completata in ogni sua parte al Fiduciario, il quale deve controllarla molto attentamente per evitare errori.

Una volta stampato il “libricino” gli ingredienti non possono essere più modificati da parte del concorrente, fatta
eccezione per le decorazioni, previa autorizzazione del Direttore del Concorso.


Premio Angelo Zola:


È riservato ai giovani Barmen fino ai 28 anni (compiuti). La partecipazione avviene
anche in occasione degli esami di ammissione e passaggi di categoria nella Sezione
di appartenenza. Alla selezione è ammessa anche la presenza di un solo candidato.
Chi si classifica con il maggiore punteggio acquisisce il diritto di partecipare al
Concorso Nazionale. Gli altri candidati, non avendo superato la prova, possono
partecipare al Concorso Regionale nella rispettiva categoria.


Tutti i concorrenti, al momento del Concorso, devono essere in regola con la quota associativa
dell’anno 2013, pena l’esclusione dal concorso.